brigata-di-cucina-Raggiazzurro-ristorante-di-pesce-senigallia

La Brigata di Cucina “Raggiazzurro”

Senigallia360.it
Senigallia si sa, è nota anche per l’elevata qualità dei suoi ristoranti, e noi di Senigallia360.it vorremmo cercare di comunicarvi qualche retroscena associato a questo mondo. Abbiamo così esplorato il dietro le quinte del Raggiazzurro assieme al titolare e Chef Sandro, scoprendo così che a preparare i loro splendidi piatti ci sono ben 9 (!!!) cuochi professionisti, tutti diplomati all’Istituto Alberghiero, che durante la stagione invernale si aggiornano e sperimentano nuove delizie per offrire così un menù sempre fresco, ricercato e innovativo a cui ci ha abituato.

Un altra cosa che ci ha colpito molto è l’eccezionale sistema informatico di cui dispone il ristorante, tra i più evoluti in Italia: pensate infatti che ad esempio ogni materia prima viene tracciata dal momento in cui fa il suo arrivo al ristorante fino a quando viene cucinata e servita. Inoltre, ogni chef ha un suo tablet personale col quale può consultare, aggiornare e ricercare ricette, monitorando la conservazione delle materie prime. Questo sistema informatico permette di quasi azzerare tutti i rischi connessi alla ristorazione e alle materie prime, innalzando così la qualità complessiva del servizio.

Questa esperienza ci ha fatto scoprire dei retroscena che non immaginavamo, e se anche voi piace girare per i ristoranti, non fermatevi a osservare solo la bontà dei piatti, la gentilezza del personale e il conto: quando lasciate una recensione online ricordatevi che dietro a ogni piatto ci sono persone proprio come noi! Stay tuned!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *